Disposizioni anti-covid19 - Dazeroa300
  • Italiano
  • Inglese
0 0 items 0,00
  • No products in the cart.
 

Disposizioni anti-covid19

Per Dazeroa300 la sicurezza dei propri clienti e dei propri dipendenti è di primaria importanza: in linea quindi con le norme vigenti, riportiamo di seguito le regole da rispettare e le misure messe in atto in materia di prevenzione del contagio da covid-19.

Le nostre misure:

  • All’interno delle nostre hospitality e box sono presenti dispenser contenenti soluzioni igienizzanti che invitiamo ad utilizzare.
  • Le nostre vetture, così come tutto il materiale tecnico messo a disposizione dei clienti e degli allievi, è sottoposto a continui controlli e sanificazione.
  • Per evitare assembramenti, i corsi prima identificati come corsi di gruppo, sono ora svolti in forma individuale.
  • Diamo in dotazione ai nostri piloti e istruttori (ed eventualmente, su richiesta, anche per clienti e allievi) mascherine di tipo ffp2 e ffp3, per l’esclusivo utilizzo a bordo delle vetture.

Le regole per i nostri utenti:

  • È obbligatorio prenotare in anticipo di almeno 24 ore la propria esperienza in pista, inviando una mail a info@dazeroa300.com, e attendere poi la conferma della prenotazione da parte del nostro staff. Non saranno ammesse a bordo delle nostre vetture persone prive di prenotazione.
  • All’interno delle nostre hospitality e box è obbligatorio indossare correttamente i dispositivi di protezione personale, quali mascherine.
  • All’interno delle nostre hospitality e box è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza stabilita di almeno un metro.
  • È consentito l’accesso a hospitality e box ad un massimo di un accompagnatore per ogni cliente.
  • Non saranno ammesse all’interno dei nostri spazi persone con temperatura corporea superiore ai 37,5°C.
  • Chiediamo di segnalare tempestivamente ogni eventuale malessere e/o stato febbrile alla Direzione e/o all’organizzazione.

Dazeroa300 è costantemente in contatto con le strutture che ospitano le proprie attività, nonché con l’ACI Sport e le autorità competenti ad essa collegate per monitorare l’evolversi della situazione.

Consigliamo inoltre di fare riferimento anche al protocollo interno delle strutture ospitanti le nostre attività (Circuito Tazio Nuvolari)